lunedì 11 gennaio 2010

Verza e salsiccia




Viste le scorpacciate  natalizie,oggi volevo proporre un piatto unico,a base di verza e salsiccia.Questa ricetta me l'ha insegnata mia mamma,ed è un ottimo sistema per preparare la verza in modo diverso;è' un piatto semplice che ricorda un pò i vecchi sapori di casa.Vi propongo di provarlo,perchè oltre ad essere buono,è molto veloce da fare.


Ingredienti per 4 persone:

500 gr di salsiccia,
1 verza ,
100 gr di pomodorini,
aglio,
olio,
peperoncino qb.


Procedimento:

Prendete una bella verza e dividetela a metà.Siccome la verza prende un sacco di posto in pentola,se decidete di farla tutta,vi consiglio una bella pentola capiente.





Sfogliatela e mettetela un pò nell'acqua per lavarla.Fatto questo,scolatela,fino a togliere l'acqua in eccesso.




Prendete una pentola capiente,e metteteci dentro  l'olio e l'aglio.Appena è dorato,toglietelo,e aggiungete la salsiccia tagliata a pezzi.





Quando cominciano a cuocere un pò,aggiungete i pomodorini tagliati a metà.




Dopo 5 min ,potete unire la verza in foglie.Coprite,e aspettate che appassisca.



Come potete vedere la verza perde moltissimo di volume,state attenti a non farla asciugare molto,ma di toglierla con ancora un pò di sughino.Alla fine unite un pò di peperoncino.




Il gusto dolce della verza è un vero piacere...

2 commenti:

Vale ha detto...

un'ottimo matrimonio di sapori... e poi è facile da fare, lo proverò!

Anna ha detto...

Ciao Vale,provalo poi mi dici...Ultimamente hoi postato il ventaglio delle sorelle simili;buonissimo pan brioche salato,anche questo a casa mia è stato un successone....Grazie di essere passata...

Ti potrebbero anche interessare..

Related Posts with Thumbnails